Forex trading senza nemmeno accendere il computer. Investire mentre sei per strada, al cinema, a fare shopping, a dormire… Questo (spiegato in modo molto semplice) è ciò che fa un robot di Forex: esegue le operazioni sul mercato per te. Qualcuno potrebbe pensare che sia un affare, ma no, non è tutto oro quel che luccica. Continuate a leggere e vi diremo tutto quello che dovete sapere su questi robot.

Cosa sono i robot di Forex e come funzionano?

Usando un linguaggio un po’ più tecnico, i robot di Forex sono programmi per computer, che sono integrati nelle piattaforme di trading, e operano automaticamente in un mercato valutario, sempre seguendo una serie di algoritmi e codici di programmazione precedentemente stabiliti.

Alcune delle caratteristiche principali dei robot di trading automatico sono che non riposano mai (possono lavorare 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana, 365 giorni all’anno). Inoltre, sono in grado di analizzare, in pochi secondi, un numero di grafici e informazioni elevatissime, ovviamente, molte di più rispetto all’ occhio e al cervello umano.

Questa inesistenza del fattore umano è un vantaggio, in quanto non ha sentimenti, e se viene definita una strategia, la seguirà alla lettera. Ma è anche uno svantaggio perché non ha la capacità di adattarsi ai cambiamenti del mercato, e sappiamo già che questo è un settore molto volatile.

Suggerimenti per la scelta di un robot di Forex

Ci sono una serie di controlli che qualsiasi investitore interessato a lavorare con un robot di Forex dovrebbe seguire per ottenere quello che meglio si adatta alle proprie esigenze, e soprattutto, con uno di provata efficienza e lontano da truffe, di cui esistono molte in questo mercato. Queste sono le linee guida di base per scegliere il robot di Forex giusto.

Avere conoscenze di trading: anche se può sembrare contraddittorio, i robot di trading automatico sono più adatti agli investitori esperti che ai principianti. Questo accade perché è necessario avere una conoscenza pregressa del settore, appunto, per poter valutare il valore del robot e l’opportunità di adottare la strategia derivante dai diversi ordini in esso esposti.
Massima conoscenza del robot: è essenziale, ovviamente, sapere come funziona il robot. Questo consiglio va di pari passo con il precedente, perché una persona con poca conoscenza del settore non sarà in grado di indagare correttamente sulle caratteristiche del robot di trading in questione.
No Google: se vuoi evitare possibili truffe e robot miracolosi, è meglio non fare la solita ricerca su Google. È più opportuno rivolgersi agli esperti o, almeno, ai forum dove le persone che hanno già provato danno la loro onesta opinione (speriamo che sia così).
Demo: non prendete un robot (con poche eccezioni) che non avete potuto testare prima. Richiedi la tua versione demo.
Paragonate: e non limitatevi ad analizzare soltanto uno, ma più di uno. Metteteli al lavoro contemporaneamente e studiate il comportamento dell’uno e dell’altro. Questo renderà la scelta di un robot di Forex molto più facile per voi. In questa fase, alcuni degli elementi su cui dovreste concentrare la vostra analisi sono il numero di operazioni che sono in grado di eseguire, il profitto e la perdita massima e media, il profitto o la perdita consecutivi, il tasso di successo…

Broker
Valutazione
Spread EUR/USD
Deposito min
  1. XTB

    ★★★★★
    EUR/USD
    0.8 pips
    Deposito minimo
    100 $/€
    *Servizio CFD. Fino all’80,6% dei trader perde denaro
  2. eToro

    ★★★★
    EUR/USD
    3 pips
    Deposito minimo
    200 $
    *Servizio CFD. Il 75% dei trader perde denaro.
  3. Avatrade

    ★★★★★
    EUR/USD
    1.9 pips
    Deposito minimo
    100 $
    Il 79% dei clienti perde soldi. Assicuratevi di poter sopportare le possibili perdite.

Tipi di robot di trading automatico

Non è facile fare una classificazione dei robot di trading automatico, ma è possibile effettuare una semplice differenziazione in termini di tipologia che, molte volte, avrà a che fare con il tipo di trading per cui sono programmati.

Per esempio, a seconda del mercato, ci saranno robot per il Forex o robot per il trading di opzioni binarie (fate attenzione con loro). Possono anche essere divisi secondo l’orizzonte di investimento: robot di trading a lungo termine, robot di Scalping Forex.

Crea il tuo robot di Forex

Abbiamo detto prima che questi robot di trading automatico sono più adatti alle persone con una certa esperienza, piuttosto che a coloro che stanno appena iniziando in questo mondo. E se l’esperienza è davvero alta, puoi considerare l’opzione di creare tu stesso un robot di trading automatico.

Sei un trader di successo, con le avvertenze sul continuo movimento del mercato, però sei riuscito ad attuare una strategia che, nella maggior parte dei casi, ti dà buoni risultati e, inoltre, sei un esperto di informatica. Non c’è niente che ti impedisca di fare il salto e creare il tuo robot Forex. Non sarà facile o veloce, ma chissà, potresti anche essere in grado di venderlo più tardi e farne un business.

Pro e contro di lavorare con un robot di Forex

Pro

Nessun riposo: funziona come un buon servizio di assistenza clienti, 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana, 365 giorni all’anno.
Alta capacità di scansione: ovviamente, è in grado di analizzare molto più velocemente di qualsiasi occhio umano X quantità di informazioni.
Velocità di esecuzione: è preparato e ha ricevuto ordini per fare una cosa o un’altra a seconda di come si comporta il mercato, quindi, eseguirà il movimento corrispondente immediatamente.
Non è umano: questo – come vedremo più avanti – è sia un bene che un male. La parte positiva è che non ha sentimenti, nessun cambiamento di opinione, se l’obiettivo è quello di seguire una strategia alla lettera – il che è uno dei soliti consigli per essere un buon broker Forex – il robot la seguirà senza lamentarsi, qualunque cosa accada nel mercato.

Contro

Fattore umano: ed ecco la seconda parte, quella cattiva. Anche se è conveniente essere fedeli ad una strategia, ci possono essere movimenti sul mercato che, con assoluta evidenza, spingono a cambiare la tattica programmata. In questo caso, solo un umano può farlo.
Truffatori: ci sono molti che cercano di approfittare della buona volontà degli altri, ecco perché vi consigliamo di essere molto attenti prima di scegliere un robot di trading automatico.

Ora che sapete di più sui robot di Forex, non scordatevi di lasciare il vostro commento qui sotto.