In questo post vi mostreremo una lista di broker (tutti affidabili) registrati presso la CNMV, vi spiegheremo cos’è e come funziona questo organismo e vi forniremo anche una serie di motivi per cui è consigliabile scegliere un broker regolamentato.

I migliori broker regolati dalla CNMV

Dopo un’analisi approfondita, i nostri esperti ritengono che questi siano i migliori broker registrati presso la National Securities Market Commission.

Broker
Valutazione
Spread EUR/USD
Deposito min
  1. XTB

    ★★★★★
    EUR/USD
    0.8 pips
    Deposito minimo
    100 $/€
    *Servizio CFD. Fino all’80,6% dei trader perde denaro
  2. eToro

    ★★★★
    EUR/USD
    3 pips
    Deposito minimo
    200 $
    *Servizio CFD. Il 75% dei trader perde denaro.
  3. Admiral Markets

    ★★★★★
    EUR/USD
    0.6 pips
    Deposito minimo
    200 €/$
    *Servizio CFD. Fino all’80,6% dei trader perde denaro

Che cos’è la CNMV?

La Commissione nazionale per il mercato mobiliare (CNMV), come definita sul sito web dell’ente, è l’organismo responsabile della supervisione e dell’ispezione dei mercati mobiliari spagnoli e dell’attività di tutti coloro che intervengono in essi. È stato creato nel 1988 e riferisce al Segretario di Stato per l’Economia del governo spagnolo.

Il suo obiettivo, come indicato in cnmv.es, è quello di garantire la trasparenza dei mercati mobiliari spagnoli e la corretta formazione dei prezzi, nonché la protezione degli investitori. La sua azione è rivolta principalmente alle società che emettono o offrono titoli per il collocamento pubblico, ai mercati secondari dei titoli e alle società che forniscono servizi di investimento e agli istituti di investimento collettivo.

Per poter esercitare correttamente le sue competenze, riceve un volume significativo di informazioni da e sui partecipanti ai mercati, gran parte delle quali sono contenute nei suoi Registri ufficiali e sono di natura pubblica. Nella scheda “Consultazione dei registri ufficiali”, che si trova sul lato sinistro del sito web, è possibile consultare le aziende controllate.

Ufficio relazioni con gli investitori della CNMV

L’Ufficio Relazioni con gli Investitori merita una menzione speciale in questa presentazione della CNMV. Questo è uno dei servizi che dovrebbe essere di maggior interesse per chiunque decida di operare online, in quanto è lì che tutti i loro reclami saranno risolti in caso di qualsiasi evento imprevisto.

Le richieste possono essere fatte per telefono (902 149 200), per e-mail (http://www.cnmv.es/portal/inversores/ConsultaInversores.aspx) o per posta ai loro uffici di Madrid e Barcellona.

I reclami inviati a questo Ufficio possono derivare da un malfunzionamento dei servizi forniti dall’ente, sia nelle operazioni stesse che in qualsiasi evento che abbia danneggiato l’investitore. I reclami possono essere presentati alla CNMV anche se le controversie sorgono con un istituto finanziario straniero, ma solo se l’investitore spagnolo è membro della Financial Dispute Resolution Network (FIN-NET), che è la rete per la risoluzione extragiudiziale delle controversie transfrontaliere tra consumatori e fornitori europei nel campo dei servizi finanziari.

Informazioni che devono essere fornite per presentare un reclamo alla CNMV

  • Nome, cognome, D. N. I., indirizzo e numero di telefono del richiedente.
  • Dati identificativi dell’entità rivendicata e dell’ufficio in cui si sono svolti gli eventi.
  • Motivo o motivo del reclamo.
  • Dichiarazione che i fatti non sono stati o non sono oggetto di contestazione, arbitrato o analisi in qualsiasi altro organo amministrativo o giudiziario.
  • Copia del reclamo presentato al Servizio Clienti dell’ente o all’Ombudsman dei clienti o prova documentale che sono trascorsi due mesi senza una risposta da parte dell’ente.
  • Luogo, data e firma.
  • Qualsiasi documento o dato ritenuto appropriato a sostegno del reclamo.

Perché scegliere un broker registrato presso la CNMV?

Noi di OkBrokers non ci stanchiamo mai di ripetere che è importante scegliere un broker regolamentato se si decide di investire nel Forex. Si tratta di un mercato decentralizzato, il più grande e liquido del mondo. Ma è anche un mercato deregolamentato. Questo è uno dei motivi principali per iscriverlo ad un broker online registrato dalla CNMV che rispetta le principali premesse di legalità, sicurezza e affidabilità.

Nel Forex ci possono essere movimenti rapidi e inaspettati… turbolenze… In questi casi, è sempre consigliabile poter contare su un broker esperto. E quelli regolamentati sono quelli che ce l’hanno e che possono fornire quella tranquillità e quella freddezza così necessarie di fronte agli sconvolgimenti economici.

Trovare un broker online regolamentato, cioè registrato presso un’agenzia governativa, non è una garanzia (100%) che sia affidabile, ma ci sono certamente molte più opzioni di una non regolamentata. Almeno, sapete che un organismo superiore vigila sulle sue operazioni, garantisce la sicurezza dei fondi ad esso affidati e deve seguire una serie di linee guida in termini di trasparenza.

Come scegliere un broker regolamentato?

  • Organismo di regolamentazione

Per cominciare, la cosa più ovvia è cercare il sigillo che identifica che il broker è coperto da un organismo di regolamentazione: in Spagna abbiamo già detto che è la CNMV; negli Stati Uniti ci sono la CFTC (Commodity Futures Trading Commission) e la NFA (National Futures Association). In Inghilterra c’è la FSA (Financial Services Authorization) e a Cipro c’è il CySEC. Ma sappiate che ci possono essere broker con sede in un paradiso fiscale e quindi regolati da un’autorità fiscale. In questo caso, le garanzie sono poche, in quanto la legislazione in queste regioni è spesso eccessivamente permissiva.

  • Organismi di regolamentazione privati

Oltre agli organismi di regolamentazione ufficiali (governativi), ci sono anche quelli privati. Se trovate un broker Forex online regolato da uno dei due, tanto meglio. In queste agenzie, di solito è possibile informarsi sulla storia del broker, farlo e sceglierne uno con un passato tranquillo.

  • Servizio clienti

Il Forex è un mercato aperto 24 ore su 24, quindi è necessario sapere a chi rivolgersi in caso di problemi. Sono i broker regolamentati che forniscono il miglior servizio al cliente.