Guida all’investimento in Ethereum

Investire nell’Ethereum è semplice e redditizio se si sa come farlo correttamente. Conosci tutti i dettagli di questa cripta e controlla la nostra lista con i migliori broker per commerciare con l’Ethereum.

I Migliori Broker per investire nell'Ethereum

1
Spread Ethereum
1%
Fondata a
2006
Min Deposit
$250
Regolata da
CBI, BVI FSC, FSP, FSA, FFAJ
Conto Demo
SI
Apalancamiento
fino a 1:400

Il 79% dei clienti perde soldi. Assicuratevi di poter sopportare le possibili perdite.

2
Spread Ethereum
desde 4$
Fondata a
2010
Min Deposit
€/$200
Regolata da
CNMV, FCA, ASIC
Conto Demo
SI
Apalancamiento
Variable

*Servizio CFD. Fino all'80,6% dei trader perde denaro

3
Spread Ethereum
2%
Fondata a
2007
Min Deposit
$200
Regolata da
CySEC, FCA, ASIC
Conto Demo
SI
Apalancamiento
fino a 1:30

*Servizio CFD. Tra il 65% e il 76% dei trader perde denaro.

4
Spread Ethereum
Variable
Fondata a
1997
Min Deposit
$ / £ / €10
Regolata da
CySEC
Conto Demo
SI
Apalancamiento

L'83% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro nel trading di CFD presso questo fornitore.

5
Spread Ethereum
Fondata a
2001
Min Deposit
€/$200
Regolata da
CNMV, FCA, CySEC, ASIC
Conto Demo
SI
Apalancamiento
fino a 1:30

*Servizio CFD. Fino all'80,6% dei trader perde denaro

6
Spread Ethereum
Variable
Fondata a
2008
Min Deposit
€100
Regolata da
CySEC, ASIC
Conto Demo
SI
Apalancamiento
hasta 1:30

L'80,6% dei conti CFD al dettaglio perde denaro.

7
Spread Ethereum
15
Fondata a
2008
Min Deposit
$100
Regolata da
CySEC, FSCA
Conto Demo
SI
Apalancamiento
fino a 1:30

I CFD comportano un rischio. Il 73% dei trader perde denaro.

8
Spread Ethereum
16 pips
Fondata a
2002
Min Deposit
$ / £ / €200
Regolata da
FCA
Conto Demo
SI
Apalancamiento
fino a 1:200

*Servizio CFD. Fino all'80,6% dei trader perde denaro

9
Spread Ethereum
8.58 pips
Fondata a
2013
Min Deposit
$ / £ / €10
Regolata da
CySEC
Conto Demo
SI
Apalancamiento
fino a 1:30

*Servizio CFD. Fino all'80,6% dei trader perde denaro

10
Spread Ethereum
4 pips
Fondata a
2007
Min Deposit
$200
Regolata da
ASIC
Conto Demo
SI
Apalancamiento
fino a 1:500

*Servizio CFD. Fino all'80,6% dei trader perde denaro

11
Spread Ethereum
250 points
Fondata a
2013
Min Deposit
$200
Regolata da
CySEC, CNMV
Conto Demo
SI
Apalancamiento
fino a 1:400

*Servizio CFD. Fino all'80,6% dei trader perde denaro

Perché investire nell’Ethereum?

Secondo i dati di CoinMarketCap, il capitale accumulato di questo progetto supera già gli 85 miliardi di dollari, il che significa che l’Etere (Eth) – il criptomonio del sistema Ethereum – è posto come terzo criptomonio del mercato, superato solo da Ripple (con pochissima differenza) e da Bitcoin.

ethereum

Questa significativa capitalizzazione rende l’investimento nell’Ethereum sinonimo di stabilità e fiducia. Tuttavia, dobbiamo sempre tenere presente che si tratta di un mercato altamente volatile; e questo è proprio uno dei motivi principali della sua crescente reputazione: non è raro trovare sessioni in cui questa cripto-valuta oscilla tra il 4% e l’8%, una gamma tremendamente ampia, praticamente impossibile da vedere in altre valute.

Questa caratteristica sta attirando sempre più l’attenzione degli investitori ed è il principale vantaggio che il trading con Ethereum ha rispetto a qualsiasi altra coppia di valute tradizionali. Tuttavia, c’è un lato buono e uno cattivo: se vinci, ottieni un sacco di soldi; ma se le cose vanno male, perdi anche una quantità significativa.

Quando si parla di Ethereum, non è solo una moneta virtuale, ma un protocollo, una piattaforma, un linguaggio di programmazione e un criptomone (Ether). Tutto questo permette agli utenti di creare applicazioni, una sorta di contratti intelligenti basati su valute virtuali, il cui utilizzo non è esclusivamente finanziario, ma è assolutamente valido per attività come scommesse, crowdfunding, voto…

E un ultimo apprezzamento, che è comune al trading con qualsiasi cripto-moneta: quando si commercia l’Ethereum online, si specula sulle variazioni di prezzo nella valuta digitale e non lo si compra fisicamente. In altre parole, si gioca con il suo valore e il suo possesso, ma la valuta in questione non sarà mai fisicamente nelle mani dell’investitore.

Ethereum ha accordi con grandi istituzioni

L’interessante possibilità di utilizzare questi “contratti intelligenti” nello sviluppo di applicazioni in grado di risolvere problemi complessi e di adattarsi alle esigenze aziendali, richiama l’attenzione delle grandi aziende che hanno deciso di sostenere l’Ethereum.

Per incoraggiare l’uso di questa moneta criptata, e come richiamo a queste aziende, è stata creata l’Enterprise Ethereum Alliance, il cui obiettivo principale è quello di connettersi con le grandi aziende (alcune delle Fortune 500), i progetti imprenditoriali, i fornitori di tecnologia e le persone del mondo accademico. Attualmente, aziende affermate come Microsoft, Santander, BBVA e Intel utilizzano questa tecnologia.


Ethereum vs Bitcoin

Il Bitcoin è la moneta virtuale per eccellenza. Chi non è esperto in questo campo, può solo averne sentito parlare, nessun Ethereum o altre valute. Ma… Bitcoin sta perdendo terreno? Sembra ovvio che lo sia, e uno dei motivi principali è che ha smesso di innovare, sta raggiungendo la sua massima capacità e questo è chiaramente dannoso per la sua precedente popolarità.

In un confronto diretto Ethereum vs Bitcoin (vedi “Broker Bitcoin“), spicca soprattutto un aspetto che pone il primo davanti al secondo ed è già stato menzionato: permette la creazione di Apps. Cosa sono le Apps? Applicazioni open source, decentralizzate, che dipendono dalla comunità che le utilizza e non da un sistema centrale.

Inoltre, la tecnologia dell’Ethereum è più avanzata di quella della Bitcoin. Nonostante entrambi si basino su una catena a blocchi, la piattaforma Ethereum è più affidabile, poiché utilizza una funzione di hash di lavoro più robusta e un sistema di Turing più completo. Per chi non conoscesse questi concetti (molto rilevanti in campo informatico) può essere tradotto come Ethereum è equivalente ad un linguaggio di programmazione completo.

Nel sito web del progetto si spiega che le suddette applicazioni “possono essere eseguite come programmato, senza la possibilità di fermi macchina, censure, frodi o interferenze da parte di terzi”.


Citazione dell’Etereum in tempo reale



Offerta iniziale di monete (ICO)

Continuando con i vantaggi del trading con l’Ethereum, non possiamo dimenticare di menzionare l’offerta di monete iniziali (ICO) che l’Ethereum ci offre. Si tratta di eventi in cui un progetto basato su una catena di blocchi (come nel caso dell’Ethereum) vende “gettoni” ad alcuni utenti in cambio di crittometrie.

Per chi non lo sapesse, il “gettone” è un’unità di valore creata da un’organizzazione per essere utilizzata nel proprio business. A parte il gettone, può essere paragonato alle fiches di un casinò (non invano “gettone” significa “fiche”), poiché queste, anche se poi vengono sostituite da denaro reale, sono valide solo per operare nell’ambiente per il quale sono state create.

Ci sono altri crittomontaggi basati sull’Etereum

Tra le applicazioni dell’Ethereum, c’è la creazione di altri crittomontaggi. La sua tecnologia, molto flessibile, permette l’esistenza di valute basate su di essa. Sono “gettoni” che beneficiano della blockchain già esistente, permettendo così agli sviluppatori di non dover creare una nuova blockchain da zero. Questo è un bene per la reputazione dell’Ethereum, in quanto lo stabilisce come una moneta di punta e che non scomparirà facilmente.

Gli imprenditori che hanno deciso di investire nell’Ethereum come catalizzatore per i loro nuovi “gettoni” (di solito rilasciati tramite ICO), di solito utilizzano lo standard ERC20. Questa interfaccia Ethereum garantisce l’interoperabilità tra i token. Alcuni esempi di valute crittografiche basate sulla catena di blocco dell’Ethereum sono Basic Attention Token (BAT); Civic (CVC); Lunyr (LUN); Aragona (ANT) e Golem (GNT).


Concetti di base per il trading dei CFD Ethereum (Contratti per differenza)

  • Vendita allo scoperto: “Vendere su, comprare giù”. La vendita allo scoperto è caratterizzata dalla convinzione che il prezzo scenderà, permettendovi così di acquistare a un prezzo basso e quindi di guadagnare. L’ABC del trading con i CFD.
  • Elevata leva finanziaria: la leva finanziaria consiste nell’utilizzare il debito per finanziare un’operazione commerciale. Si può dire che si tratta di finanziare un’operazione con capitale proprio e credito. Questo permette di fare trading con importi molto più grandi di quelli effettivamente investiti. Ma, ancora una volta, bisogna guardare entrambe le facce della medaglia: se va bene, perfetto, si guadagna molto con un investimento minimo; se va male, si deve restituire l’importo proporzionale a quello che si muoveva sul mercato, non l’importo che era stato effettivamente investito.
  • Trading automatico: è un programma che crea ordini automatici per diventare efficaci sul mercato. Sono in grado di svolgere compiti ripetitivi ad alta velocità e di replicare i movimenti di trader esperti che hanno raggiunto alti livelli di successo. Tuttavia, consigliamo sempre di fare trading con i broker online regolamentati.

Guía para Comprar Criptomonedas


Analisi di mercato di Criptovalute

Nel trading, sia con l’Ehtereum che con un’altra valuta, c’è un solo obiettivo: fare soldi sfruttando i movimenti del mercato. E per poter sfruttare al meglio queste fluttuazioni, è necessario conoscere a fondo questo mercato. Trascorrete un po’ di tempo su questo prima di iniziare. Per fare questo, di solito si eseguono due tipi di analisi: fondamentale e tecnica.

Il primo è generico, analizza la posizione del crittomono in un’immagine generale del mercato in cui si muove. Il secondo approfondisce studiando diversi grafici per cercare di prevedere i futuri movimenti dei prezzi e anticiparli (premessa fondamentale per il successo di quest’avventura).

Entrambe le analisi sono necessarie per elaborare una strategia perfettamente adeguata al nostro profilo di rischio. Se state iniziando ad investire in crittometrie (e, naturalmente, siete preoccupati per il rischio), è meglio iniziare la vostra carriera commerciale con Ethereum, Bitcoin, Ripple o Litecoin, in quanto si tratta di progetti che hanno già capitalizzato una notevole quantità di denaro e, quindi, possono essere considerati funzionali e stabili. Per quanto si possa essere stabili in un settore così volatile come questo (non fa mai male ripeterlo).

300
  Seguir respuestas a este comentario  
Notificación de