Come acquistare azioni Banco Santander

Investire in azioni del Banco Santander è facile e sicuro se si sa come farlo correttamente. In questa guida spiegheremo tutto in dettaglio e includeremo anche un elenco dei migliori broker online per il trading delle azioni del Banco Santander.

Brokers per investire in Banco Santander

Broker
Valutazione
Spread Banco Santander
Deposito min
Conto Demo
  1. Avatrade

    ★★★★★
    Banco Santander
    0.22%
    Deposito minimo
    100 $
    Cuenta Demo
    Si
    Fondata a
    2006
    Regolata da
    CBI, BVI FSC, FSP, FSA, FFAJ
    Leva
    fino a 1:30
    Il 79% dei clienti perde soldi. Assicuratevi di poter sopportare le possibili perdite.
  2. eToro

    ★★★★
    Banco Santander
    0.1 pips
    Deposito minimo
    200 $
    Cuenta Demo
    Si
    Fondata a
    2007
    Regolata da
    CySEC, FCA, ASIC
    Leva
    fino a 1:30
    *Servizio CFD. Il 75% dei trader perde denaro.
  3. Libertex

    ★★★★★
    Banco Santander
    Variabile
    Deposito minimo
    100 €
    Cuenta Demo
    Si
    Fondata a
    1997
    Regolata da
    CySEC
    Leva
    fino 1:30
    L’83% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro nel trading di CFD presso questo fornitore.
  4. Plus500

    ★★★★★
    Banco Santander
    Variabile
    Deposito minimo
    100 €
    Cuenta Demo
    Si
    Fondata a
    2008
    Regolata da
    CySEC (#250/14)
    Leva
    fino a 1:30
    Il 72% dei conti CFD al dettaglio perde denaro.
  5. Admiral Markets

    ★★★★★
    Banco Santander
    1 pips
    Deposito minimo
    200 €/$
    Cuenta Demo
    Si
    Fondata a
    2001
    Regolata da
    CNMV, FCA, CySEC, ASIC
    Leva
    fino 1:30
    *Servizio CFD. Fino all’80,6% dei trader perde denaro

Informazioni su Banco Santander

banco santander

Il Grupo Santander o anche chiamato Banco Santander è il principale leader del settore bancario spagnolo. La sua attività si sviluppa principalmente in tre grandi gruppi:

  • Commercial banking: con il retail banking e la fornitura di servizi finanziari specializzati come i prestiti.
  • Investimenti, finanziamenti e market banking: con finanziamenti classici e specializzati. Ciò include l’ingegneria finanziaria, gli interventi in borsa e il mercato azionario.
  • Asset management e private banking: che opera anche nel settore assicurativo attraverso la controllata Santander Seguros e Banesto Seguros.

Vantaggi delle azioni Santander

Non si diventa leader del settore bancario in Spagna se non c’è un lavoro ben fatto e una fiducia dietro di esso. Questi sono i principali punti di forza del Grupo Santander:

  • Fatturato: non c’è niente di meglio per dare fiducia ai propri investitori che risultati finanziari positivi. Dal 2015, Banco Santander ha aumentato significativamente il suo fatturato. Secondo la lista di Forbes Global 2000, è al 31° posto nella classifica delle più grandi aziende internazionali.
  • Reputazione: si tratta di un gruppo conosciuto in tutto il mondo e di cui, in generale, le persone hanno un’opinione positiva (non trascurabile nel settore bancario).
  • Posizione: Santander è presente in molte parti del mondo. In Europa, oltre che in Spagna (ovviamente), è perfettamente presente nei mercati di Portogallo, Germania, Polonia e Regno Unito. È anche una delle banche con la maggiore presenza in Sud America (con una crescita particolare – negli ultimi tempi – in Brasile), e si sta sviluppando soprattutto negli Stati Uniti.
  • Grandi alleati: per avere successo, molte volte bisogna avere gli alleati giusti. Santander ha una capacità speciale per unirsi ad altri grandi gruppi del settore. Da questa intesa sono nate aziende come la Abu Dhabi Commercial Bank, la banca polacca Zachnodi WBK o Hutch Essar.

Difetti nelle azioni di Santander

Il nostro obiettivo è informare. Mettere tutte le carte in tavola e lasciare che sia il futuro investitore a decidere cosa è meglio per lui. Dopo aver elencato alcuni dei punti di forza del Banco Santander, è il momento di rivelare le sue debolezze, che ha anche lui.

  • Dipendenza dalla zona euro: mantiene la sua sede centrale in Spagna e la maggior parte delle sue entrate proviene dall’interno dell’Unione Europea. Ergo, il suo futuro è spesso alla mercé delle decisioni prese nella zona euro e dalla Banca centrale europea.
  • Mercati emergenti: nella sezione precedente (quella dei vantaggi) si è detto che è la banca leader in Spagna, con una grande presenza in altri paesi europei e sempre più affermata in Sud America e negli Stati Uniti. Tuttavia, ha ancora molto da crescere nei mercati emergenti; soprattutto in Asia, dove la sua presenza rimane residuale rispetto ai principali concorrenti. Ad esempio, in India, i meglio posizionati sono la Standard Chartered Bank, la Barclays Bank o la RBS.

Previsioni per il prezzo delle azioni Santander

Anticipare gli eventi. Essere in grado di prevedere cosa succederà. Due capacità vitali del buon investitore. Ma non si tratta di essere un indovino (il che non sarebbe male) ma di saper analizzare i giusti indicatori e seguire gli eventi che influenzano direttamente il mercato. Questi sono alcuni degli elementi che devono essere monitorati per poter prevedere cosa succederà:

  1. Analisi delle tendenze e altri indicatori tecnici.
  2. Stabilità del settore bancario in Spagna.
  3. La domanda di finanziamento e la sua evoluzione.
  4. Decisioni della BCE (Banca centrale europea)
  5. Stato dell’economia spagnola ed europea.

Come acquistare azioni Banco Santander

La prima cosa di cui avrete bisogno è un broker. Praticamente tutti ti permettono di acquistare azioni del Grupo Santander, quindi dovresti preoccuparti di andare un po’ oltre e di sceglierne una che ti dia affidabilità: alcuni fanno pagare commissioni abusive o hanno condizioni dannose.

Una volta scelto, l’acquisto di azioni Santander è estremamente semplice: basta dare l’ordine di acquisto al broker. Come strategia per assicurarsi di effettuare questo acquisto ad un buon prezzo, è possibile emettere un ordine di mercato o selezionare l’importo massimo che si è disposti a pagare e l’acquisto non verrà effettuato fino a quando il prezzo non scenderà a quel punto.

Investire nei CFD del Banco Santander

Si può preferire investire in Santander, ma utilizzando derivati come i CFD. Le caratteristiche principali di queste (che, a loro volta, sono le differenze fondamentali rispetto al trading azionario convenzionale) sono che non si possiedono mai fisicamente le azioni e, soprattutto, che si tratta di un prodotto a leva, cioè si può commerciare con più soldi di quanti se ne investono effettivamente. Questo fa aumentare i profitti. O le perdite.

La chiave è di ottenere l’azienda e il momento giusto per l’investimento (quel tipo di previsione di cui si è parlato in precedenza). Ma non siamo chiromanti, né ci sono sfere di cristallo, quindi bisogna usare sistemi molto più terreni. Ce ne sono due che vengono solitamente utilizzate dagli operatori: l’analisi fondamentale e quella tecnica.

Pensiero a lungo termine: analisi fondamentale

Se si pensa al lungo termine, quello fondamentale è perfettamente valido. Con essa ci si interroga sul funzionamento dell’azienda per cercare di anticiparne le opportunità e le minacce. Ad esempio, le opportunità di Santander includono investimenti in paesi in crescita come il Brasile e l’Argentina, e risparmi sui costi derivanti dalla sostituzione del banking tradizionale con il banking online.

Tra le minacce: l’instabilità politica ed economica delle economie emergenti, l’avanzata dei principali concorrenti o i tassi di interesse fissati dalla Banca Centrale Europea.

Pensiero a breve termine: l’analisi tecnica del Banco Santander

I trader che si affidano all’analisi tecnica si affidano al grafico che mostra le variazioni dei prezzi delle azioni per vedere se il trend è in salita o in discesa.   Analisi tecnica di TradingView

Se vuoi iniziare a fare trading con i CFD del Banco Santander, registrati con uno qualsiasi dei broker inclusi nella nostra lista dei migliori broker online per il trading delle azioni Santander che troverai in cima a questa pagina. Tutti questi sono stati analizzati a fondo dal nostro team di esperti in modo che possiate essere sicuri di investire il vostro capitale utilizzando affidabili broker online.

*Ricorda che le performance passate non garantiscono le performance future e che il tuo capitale è a rischio

0 0 vote
Article Rating
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

OkBrokers © 2018 – 2021 | Tutti i diritti riservati

Questo sito web e il suo contenuto sono strettamente informativi. Su questo sito web non vengono acquistate o vendute attività finanziarie di alcun tipo. Il nostro scopo è quello di offrire un’analisi aggiornata e imparziale sulle piattaforme di trading online e sui broker. Anche se OkBrokers è un sito web completamente indipendente, è scritto ai programmi di affiliazione delle società di trading online. OkBrokers non è responsabile per le attività di nessuno dei broker inclusi nel suo sito web, né per eventuali errori nelle informazioni contenute nel presente documento.

AVVISO RISCHIO

I contratti per differenza (CFD) sono strumenti finanziari complessi e comportano un elevato rischio di perdita di capitale a causa della leva finanziaria. Tra il 74% e l’89% dei conti dei singoli investitori perde denaro quando fa trading con i CFD e prima di farlo dovrebbe considerare seriamente se può permettersi l’elevato rischio di perdita di capitale.

Scroll Up